CRONACHE MARZIANE…

13 novembre 2009 – La campagna per la somministrazione del vaccino H1N1 sembra aver fallito l’obiettivo. Infatti, solo il 3% delle dosi di vaccino H1N1 acquistate dal Ministero della salute sono state somministrate. Gli italiani non hanno fatto nessuna corsa alla vaccinazione. 18 novembre 2009 – Il ministro della sanità Polacco, Ewa Kopacz, si è espressa in un duro attacco … Continua a leggere

SPRECHI IN SANITA’…

Roma, 13 apr. (Adnkronos Salute) – “Da un calcolo di massima, si può stimare che circa il 5-10% del Fondo sanitario nazionale finisca in sprechi”. Lo ha evidenziato il ministro della Salute Ferruccio Fazio, intervenendo questa mattina al convegno ‘Legalità ed efficienza: le risorse della buona salute’, organizzato a Roma da Farmindustria. “Quello degli sprechi in sanità – ha aggiunto … Continua a leggere

INFLUENZE

Roma, 7 apr. (Adnkronos Salute) – Vaccini anti-H1N1 pronti a rientrare alla base. La prossima settimana circa 8 milioni di dosi di siero contro l’influenza A verranno ritirate dai frigoriferi delle Asl e degli ospedali italiani per essere ‘parcheggiate’ nei container-frigo della Croce rossa italiana (Cri) a Roma. A riferirlo all’ADNKRONOS SALUTE è Ulderico Angeloni, responsabile sanitario della Cri, che … Continua a leggere

INFLUENZA SUINA

  “Chiunque gestisce aspetti di programmazione sanitaria per le emergenze deve utilizzare come propria bussola tale principio e di questo deve rispondere ai cittadini. Nel caso della pandemia da A/H1N1 il Ministero ha fatto quanto possibile – anche in termini di costi benefici – per garantire la migliore tutela della salute, a fronte di uno scenario la cui gravità per … Continua a leggere

BUFALE

  E’ già finita l’emergenza influenza suina. Le centinaia di morti che erano stati pronosticati non sono arrivati. Qualche anziano…. e un bambino, morto più probabilmente di stenti mentre in braccio alla madre stava aspettando da ore di passare il confine fra Messico e Stati uniti, cotto dalla canicola e dalla sete. Sarebbe stato, come dicono dall’altra parte dell’Oceano politically … Continua a leggere