La Spezia

Io dico che la prossima ad essere colpita in capo a una settimana sarà La Spezia http://www.haisentitoilterremoto.it/repository/2221241540/2221241540mcs.jpg http://www.haisentitoilterremoto.it/repository/2221246460/2221246460mcs.jpg http://www.haisentitoilterremoto.it/repository/2221279330/2221279330mcs.jpg http://www.haisentitoilterremoto.it/repository/2221279740/2221279740mcs.jpg  

BIMBI PRODIGIO…. ALL’ITALIANA

…Ci risiamo coi “bamboccioni”; è un lei-motiv che imperversa soprattutto coi governi che sorridono a questa pseudosinistra travolta dalla noia e dalla mancanza di mordente. Queste sferzate di buonumore atte a dichiarare che se alla fine uno abbandona e, preso dalla depressione, si trascina in una vuota esistenza senza cercare per davvero una svolta alla propria carriera, ucciso dentro da … Continua a leggere

esercito delle 12 scimmie

… come nel famoso film caratterizzato da una considerazione critica sul tempo e sul significato dell’esistenza umana, ancor più evidente nel cortometraggio degli anni 20 che ha ispirato l’autore, questo blog ha la pretesa di essere una Stazione di Sosta per i naviganti che vogliono approdare un attimo e  considerare quanto li circonda, in attesa che sopraggiunga un evento “purificatore” (elemento … Continua a leggere

LA FINE DELLO STATO

Per come lo intendiamo noi, il concetto di Stato mediato dall’egemonia culturale instauratasi nel ‘900 è morto. Residua, quale ultimo spauracchio in questo crepuscolo di fine stagione, ed è costituito in se medesimo dalla metafora stessa della sua morte: un governo composto da banchieri ed azionisti che si fanno più Stato dello Stato voluto dalla Politica. Ovviamente anche la Politica … Continua a leggere

concetto di Stato Nazionale

Nelle Metropoli il concetto di stato nazionale, data la realtà delle classi dominanti, la loro politica e la loro struttura, non è che finzione senza più maschere; sono cadute anche le frontiere linguistiche da quando, negli opulenti paesi dell’europa occidentale, esistono milioni di operai immigrati. Col Capitale internazionale, coi nuovi mass-media con lo sviluppo economico interdipendente e con la crisi, … Continua a leggere